Vacanze in Basilicata - ItaliaGuida

4 ott 2010

GEZZIAMOCI a Matera 2010

GEZZIAMOCI a Matera 2010

Se il rock & roll degli anni ’50 fu musica per il corpo e il rock dei ’60 fu musica per liberare il corpo attraverso la mente, il cosidetto rock “progressivo” fu musica prima di tutto per la crescita della mente.
Cesare Rizzi

Iniziato, nel mese di febbraio, con il concerto del trio Carl Palmer, il mitico batterista degli Emerson Lake & Palmer, il Gezziamoci analizza quest’anno un periodo musicale ben preciso: gli anni che vanno dalla fine del 1960 alla metà degli anni ’70. Anni magici per la musica “Non Colta”. negli Stati Uniti e in Inghilterra nacquero gruppi fantastici di rock “progressivo” e dove il genio di Miles osò mescolare per la prima volta il jazz al rock con il fantastico album “Bitches brew”.

L’Onyx rende omaggio a quei gruppi, anche italiani, a quelle atmosfere a quei valori, attraverso un filo “progressive” che lega questa ventitreesima edizione senza mai perdere di vista la strada che da 25 anni l’associazione percorre: la conoscenza del nostro patrimonio storico-artistico con bande, banditori e ottimi talenti che meritano tanta attenzione. Le strade, i vicoli, le piazze dei Sassi e del centro storico diventano “Le Vie del Jazz”, popolandosi della presenza di musicisti, attori ed artisti di strada alle quali si aggiungeranno fantastiche suggestioni, dovute all’ascolto delle suite di Bach eseguite dal violoncellista Vito Paternoster davanti ad un’alba rupestre nel Parco della Murgia Materana. Tutto questo per realizzare il Gezziamoci, il Jazz Festival di Basilicata, unico nel suo genere in Italia.

Il patrimonio culturale come stimolo per forme artistiche (musica, teatro, cinema) ma anche le espressioni artistiche come fonti di valorizzazione dello stesso patrimonio culturale

Giovedì 26 agosto
Piazza Ridola - Ore 19
Concerto in Balcone
Itinerario musico-teatrale alla scoperta degli angoli acusticamente suggestivi nei Sassi tra jazz e libri
In collaborazione con l’associazione Tiaso

Vittorio Gallo, sassofoni
Enzo Melasi, sassofoni - Franco Fossanova, contrabbasso
Rino Locantore, cupa cupa e voce
Tina Latorre, attrice
Marco Bileddo, attore banditore

Degustazioni con il Camioncino del Jazz di Villa Schiuma

lungo il percorso
c'nghic'ind a ching'irt (cinquecento a concerto)
mini show acustico all'interno della mitica 500 di Egghia! (quella verde acido ufficiale)

21.30 - Giardino de “Le Monacelle” (Civita) – ingresso euro 3
Jazzentinean Project
Kenny Talkowski, sax alto, soprano, baritono
Sandro Savino, pianoforte
Stathis Elio, basso
Marco Santos, batteria e percussioni

Obiettivo Musica - Via Riscatto
Mostra fotografica a cura dell’Ass. Matera Fotografia

Laboratori del gusto sul Pane, Vino e Olio
A cura del Panel di assaggio della Metapontum Agrobios e Slow Food Matera


Venerdì 27 agosto
Piazza Ridola - Ore 19
inizio del viaggio con:
Conturband & Rino Locantore, banditore
e il Camioncino del Jazz di Villa Schiuma


Chiesa Rupestre di Santa Maria de Armenis – ingresso libero
Ore 20.30
Reunion Project
Cosimo Maragno, chitarra
Vincenzo Cristallo, chitarra
Gianfilippo Di Renzo, contrabbasso

Ospite: il miglior studente dei Piazza Jazz Workshops & Concerts 2010 - Piazza Armerina
Gemellaggio tra Piazza Jazz (Piazza Armerina) e il Gezziamoci a Matera


21.30 - Giardino de “Le Monacelle” (Civita) – ingresso euro 3
Tolga Trio
Tolga During, chitarra doppio manico, acustica/fretless
Lorenzo Lucci, chitarra ritmica
Alessandro Lo Mele, contrabbasso

Obiettivo Musica - Via Riscatto
Mostra fotografica a cura dell’Ass. Matera Fotografia

Laboratori del gusto sul Pane, Vino e Olio
A cura del Panel di assaggio della Metapontum Agrobios e Slow Food Matera


Sabato 28 agosto
19.00 – partenza da Piazza Ridola
concerti in piazzette e vicinati del centro storico
Bandita, l’orchestra di percussioni & Marco Bileddo, banditore
e il Camioncino del Jazz di Villa Schiuma

Ore 19.30 – sede Associazione Culturale Strane Nuvole
Via delle Beccherie 43
JACK KIRBY DAY

Ore 20.00 - Casa grotta – ingresso libero
Via Casalnuovo 309
Frammenti di un concerto Blues
Complanare Acoustic Trio
Martino Palmisano, armonica - voce
Corrado Lucherini, chitarra acustica/slide
Umberto Calentini, contrabbasso


22.00 - Giardino de “Le Monacelle” (Civita) – ingresso euro 3
POLICE JAZZ PROJECT
Paola Arnesano voce, arrang.
Mirko Signorile piano
Giorgio Vendola contrabbasso
Fabio Accardi batteria
featuring di Gaetano Partipilo sassofono

Obiettivo Musica - Via Riscatto
Mostra fotografica a cura dell’Ass. Matera Fotografia


Laboratori del gusto sul Pane, Vino e Olio
A cura del Panel di assaggio della Metapontum Agrobios e Slow Food Matera


Domenica 29 agosto
ore 5.30 – partenza con le macchine e biciclette da Piazza Matteotti
I colori dell’alba con le Suite di Bach
Vito Paternoster, violoncello solo
Concerto all’alba a Cristo La Selva a piedi o in bicicletta
Per bicicletta info: ilciclaminomatera@libero.it oppure chiamare 340/1447776 (Francesco)

Ore 20 – Terrazzo de “Le Monacelle” (Civita)
Laboratorio di degustazione del Grottino di Roccanova
A cura di Slow Food Matera

21.00 - Giardino de “Le Monacelle” (Civita) – ingresso euro 3
GIOVANNI FALZONE Electric Quartet
Giovanni Falzone Tromba & Elettronica
Valerio Scrignoli Chitarra Elettrica
Michele Tacchi Basso Elettrico
Antonio Fusco Batteria


Obiettivo Musica - Via Riscatto
Mostra fotografica a cura dell’Ass. Matera Fotografia


Matera - Sabato 18 Settembre
Teatro Duni – ore 21.00 – ingresso euro 10 – Ridotto euro 5 solo con Egghia!*
Dark Side
Il Lato Oscuro della Luna
Omaggio ai PINK FLOYD



Sabato 9 Ottobre
Matera - Auditorium Comunale di Piazza del Sedile – ingresso euro 5
Caterina Palazzi Quartet
Caterina Palazzi - contrabbasso
Danielle Di Majo - sax alto
Giacomo Ancillotto - chitarra
Maurizio Chiavaro - batteria


Sabato 20 – Novembre
Un progetto Onyx – Fondazione Zétema - Matera
Produzione originale Gezziamoci 2010
Matera - Auditorium Comunale di Piazza del Sedile – ingresso libero
Lo sguardo di un Grillaio
Il territorio rupestre di Basilicata, dal Paleolitico ai giorni nostri, visto da un piccolo falchetto
(progetto multimediale)
Con Massimo Ottoni videoperformer & Orchestra della Murgia Materana diretta da Oscar del Barba - Ospite GianLuigi Trovesi


Domenica 21 Novembre
Matera - Auditorium Comunale di Piazza del Sedile – ingresso euro 5
Project Trio
Eric Stephenson violoncello
Greg Pattillo, flauto
Peter Seymour, contrabbasso
In collaborazione con la New York Jazz University


Sabato 18 Dicembre
Matera - Auditorium Comunale di Piazza del Sedile – ingresso euro 15
ROBERTO GATTO PROGRESSIVAMENTE
OMAGGIO AL ROCK PROGRESSIVE

Roberto Gatto, batteria - John De Leo, voce - Roberto Rossi, trombone - Luca Mannutza, piano e tastiere - Maurizio Giammarco, sax - Fabrizio Bosso, tromba - Roberto Cecchetto, chitarra batteria - Francesco Puglisi, basso

Domenica 19 Dicembre
Sala conferenze Le Monacelle (mattina e pomeriggio)
"Allestimenti Invisibili"
un incontro su come organizzare un evento
docente Antonio Vanni, Uburé Allestimenti

Quota di partecipazione euro 30
Per iscrizioni info@onyxjazzclub.it
 

Alto pagina

Arte e storia in Basilicata

Terra di Lucania

Archeologia in Basilicata

Folklore e tradizione in Basilicata

Artigianato in Basilicata

Enogastronomia in Basilicata

Itinerari turistici in Basilicata

Piccoli tesori in Basilicata

Informazioni Turistiche

Ricettività

Realizzazione siti internet per Associazioni di Medici

Vacanze in Basilicata - ItaliaGuida c/o Opera Digitale Srl - Via Bargagna N° 60 (Piano 3°) - 56124, Pisa (PI) - Italy
Tel. +39 050 9913648 - Fax +39 050 9913647 - Posta:
Partita IVA: - Codice fiscale: